Cerca nel blog

venerdì 26 dicembre 2014

Suor Cristina sbanca in Germania. Si torni sotto lo stato Vaticano.

Laici e laicisti si mettano il cuore in pace: quelli di oltre Tevere sono più bravi. Berlusconi, Monti, Letta (Richetto) e poi Renzi hanno bucato le tournée in Germania mentre per suor Cristina standing ovation alla prima.

Laici, laiscisti, repubblicani, mangiapreti, atei, agnostici, miscredenti in genere e sbattezzati dello Uaar devono farsene una ragione: meglio tornare sotto lo stato del Vaticano. Loro, i preti, saranno anche indigesti, magari un po’ untuosi, magari pure un bel po’ saccentelli e comunque sempre con una verità, la loro, in tasca, però, obbiettivamente sono più bravi. Il caso di suor Cristina è solo l’ultima prova provata della superiorità della Chiesa verso l’italico stato. Proprio non c’è storia. La suora canterina ha sbancato anche in Germania. I rigidi e freddi teutoni sono andati in visibilio per la suora che calza scarpe da ginnastica, rigorosamente nere e senza stringe. Anche queste hanno avuto il privilegio di un bel primo piano. Le scarpe di Renzi non hanno mai goduto di un simile omaggio. Il fatto è accaduto durante Die Hellene Fischer Show.. Dicono i bene informati una delle trasmissioni più seguite della popolarissima rete Zdf. Applausi a scena aperta e poi standing ovation. Con la televisione ci aveva provato anche Berlusconi con Telefünf . Fu un fisco. Evidentemente il Berlusconi va (andava) bene solo per gli italici. Evvabbene.

Infatti il suddetto piaceva così tanto agli italici che se lo sono tenuto come presidente del consiglio per ben tre governi e con l’ultimo lo hanno anche mandato in tournée in Germania. Fiasco completo sia di pubblico sia di critica. Il massimo che ha saputo rimediare è stato un risolino. Era di scherno. E se ne è accorto mezzo mondo. Non fu una bella figura. Allora convinti che il Berlusconi non fosse il più adatto, in senso darwiniano, cj si è riprovato con altri tre. La tournée in Deutchland è d’obbligo. Prima è stato mandato il sussiegoso Mario Monti. Uno in grado di reggere una conversazione in inglese. Conservatore quel che basta, vaghe supposizioni di affiliazione alla massoneria che ha cercato di fugare frequentando ostentatamente le messe domenicali e tutte le altre comandate. Buco nell’acqua: i tedeschi si sono dimostrati più freddi di lui. Allora è stata la volta di Richetto Letta. Come il precedente sa stare a tavola compitamente ed è pure più curiale ma come al precedente e ad altri manca il quid. I tedeschi non hanno neanche fatto in tempo a conoscerlo che il twitter “Enricostaisereno” l’ha letteralmente asfaltato. Adesso è la volta di Renzi Matteo. Ruspante, ma non rozzo come il primo, cattolico ma non curiale e gatta morta come gli altri due. Il mix è cambiato, ma non il risultato. Buca con acqua.

Con sister Cristina invece la situazione è completamente ribaltata lei sul gradino più alto a cantare True colors di Cindy Lauper e i germanici in piedi a spellarsi le mani. Se chiedesse di sforare il tetto del tre per cento le direbbero di sì. Così, sulla parola. D’altra parte ha cantato anche con Patti Smith e di fronte a papa Francesco. Mica bruscoli.  E lui, papa Francesco, con due lettere e tre telefonate ha sistemato la questione Usa-Cuba. Non ci riuscivano da più di sessant’anni. Chapeau.

Allora che aspettare: si chieda subito di tornare immediatamente sotto le insegne vaticane. Toccherà qualche barbosa messa cantata e magari qualche processione e poi il rosario nel mese mariano, ma si vuol mettere con il rispetto internazionale? Forse fra le pochissime controindicazioni c’è che il cardinal Bagnasco sia ancora in giro. Parlando dei due marò ha detto: «È un fatto che non comprendo.» Oggettivamente non è il solo fatto che non ha colto e comunque non è l’unico a non averlo capito. Chiedere alla Farnesina ed al Ministero degli Esteri. Lì è buio pesto. Comunque, Bagnasco et Bertone et similia a parte, vale la pena farci un pensierino. Suor Cristina e le sue scatenate consorelle sono la soluzione  giusta. Successo assicurato. Provare per credere.

21 commenti:

  1. Francesca Meale27 dicembre 2014 00:16

    Ok, l'antico regime era più evoluto.

    RispondiElimina
  2. Che boiata, piace perché é freak,, il freak piace sempre.

    RispondiElimina
  3. Eretico Borbonico27 dicembre 2014 10:00

    come no lo stato vaticano : loro fottevano, e gli altri castità...... questa dalla faccia si vede che è un'esperta delle '' benedizioni orali '' e fa pure il gesto massonico delle corna....

    RispondiElimina
  4. Nicole Utopia Meogrossi27 dicembre 2014 10:01

    Ahahah che ridere... certo, guardate cosa le fanno cantare http://youtu.be/r0e8Uve7cJU ..

    RispondiElimina
  5. Canta di merda ed è una disadattata

    RispondiElimina
  6. che cesso di donna!!!!

    RispondiElimina
  7. Federico Formica27 dicembre 2014 15:20

    I fenomeni da baraccone suscitano sempre curiosità...

    RispondiElimina
  8. Sarebbe meglio facesse qualcosa per cui indossa la tonaca

    RispondiElimina
  9. Sito Novefebbraio27 dicembre 2014 17:27

    Però anche Paolo canta bene ! se si sacrificasse per la causa ed accettasse di cantare vestito da suora "con le budelle dell' ultimo prete strozzeremo l'ultimo re" secondo me sfondiamo anche noi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Potrebbe anche mettere in repertorio: Se il papa è andato via - buon viaggio e così sia - Viva l'Italia e il Popolo e il papa che va via.

      Elimina
  10. Daniele Canalini27 dicembre 2014 17:29

    Il fumo di Satana in suor Cristina

    RispondiElimina
  11. Gianluca Cristiano27 dicembre 2014 19:31

    Ennesima pagliacciata!!!

    RispondiElimina
  12. Pasquale Aurilia27 dicembre 2014 22:10

    la foto sembra taroccata , almeno la mano con le corna .. simbolo massonico

    RispondiElimina
  13. Alessandro Scocca28 dicembre 2014 14:49

    articolo ironico, ma che dice una verita', la riunificazione di tutte le chiese sotto l'egidia di roma da est ad ovest, e questo papa ne' gettera' le basi...anche tra russi e americani mettera' pace....

    RispondiElimina
  14. ahahahah roba da matti!!!

    RispondiElimina
  15. Cataldo Antonio Mocciaro30 dicembre 2014 19:03

    Cataldo Antonio Mocciaro Prrrrrrrrrrrrrrrrrrrr............ Staten Vatikanen nein !!!!!!!!!! Questa suora sotto la tonaca ha le autoreggenti....Sa come stuzzicare le fantasie più basse degli uomini.... e brava la.... cantante !!!! Sto Vaticano traballante pur di fare clienti se ne inventa di tutti i colori.... pure la suora canterina....!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tutto mi pare lo stato Vaticano meno che traballante

      Elimina
    2. Cataldo Antonio Mocciaro30 dicembre 2014 19:10

      Ora con il nuovo attore.... i clienti tornano..... bottarisali!

      Elimina
  16. Franco Baldissarutti30 dicembre 2014 19:05

    Le prossime raffinano le armi seduttive... ahahahah

    RispondiElimina
  17. "nuovi mostri". come se i vecchi non bastassero

    RispondiElimina
  18. Fanno pena hanno i riflettori addosso 24h al giorno! La stampa amica e non vincono un premio nobel od un oscar neanche se se lo comprano!!

    RispondiElimina